pressione fiscale effettiva

¡¡¡Siiii!!! Ya era hora de que el secretario escuchara lo que opina la gente real, la gente de verdad y no la minoría radical que solía acudir a esos eventos. Por supuesto, lorenzo, después le entregamos tu firma. Creo que el esfuerzo ha valido la pena. Aunque es seguro que intentará imponer su agenda, ahora ya sabe que hay una ciudadanía organizada que no está dispuesta a dejarse avasallar.

Si todavía no firmaste, todavía estás a tiempo. La 45º Asamblea se celebra este lunes y martes en Washington. ¿Quieres escribir a tus representantes en la OEA?

http://www.citizengo.org/es/24970-no-al-aborto-y-eutanasia-oea

lorenzo, Almagro es un radical. Vino a sugerir que aborto, 'homomonio' y marihuana era la hoja de ruta para el resto de estados miembro. Así que como te puedes imaginar, todos saltamos acusándole de sobrepasar su mandato y sus competencias y violar la soberanía de los estados. No tuvo más remedio que recular: "se hará todo según la Carta de la OEA”.

Si es fiel a sus palabras, no se hará… El embajador de Paraguay estuvo muy claro en la defensa de la soberanía de los Estados. Tenía sus motivos. Ha recibido duras presiones para permitir el aborto de una niña de 11 años, 'Mainumby'. Finalmente el gobierno paraguayo rechazó la petición del TIDH de permitir cautelarmente el aborto. ¡Bien! Como te dije, no fue sino una maniobra de las feministas.

Por otra parte, te cuento que el Foro Civil ha sido muy fructifero. El lobby LGTB hizo su propio documento, pero en las conclusiones finales GANAMOS gracias al trabajo de coordinación de todas los 70 activistas provida y profamilia coordinados principalmente por International Human Righst Group, Human Life International y Alliance Defending Freedom. ¡Gracias a todos!

El documento final habla del derecho a la vida desde el momento de la concepción. Además, el documento aprobado en la Mesa de Derechos Humanos reclama libertad y democracia en Venezuela y Cuba. ¡Está genial!

Puedes ver el documento íntegro aquí: http://www.citizengo.org/es/24970-no-al-aborto-y-eutanasia-oea

Estoy seguro de que Almagro seguirá obsesionado con su agenda de "progreso”. Pero también estoy seguro de que el 'baño de realidad' que se metió ayer no se le olvidará en la vida.

Si participaste en esta campaña, lorenzo, gracias por hacerlo posible. Si todavía lo hiciste, aún estás a tiempo:

http://www.citizengo.org/es/24970-no-al-aborto-y-eutanasia-oea

Si hay novedades, te iré contando. Un fuerte abrazo, Luis Losada Pescador y todo el equipo de CitizenGO

PD. No ha sido una batalla fácil. Como sabes la agenda abortista y homosexualista en la OEA es muy potente. Pero ¡hemos ganado! Por fin el secretario general de la OEA escucha lo que realmente opina a la gente. Gracias, lorenzo, por haberlo hecho posible. http://www.citizengo.org/es/24970-no-al-aborto-y-eutanasia-oea

============================

Los próximos 15 y 16 de junio se celebrará en Washington la 45º Asamblea General de la OEA. Desgraciadamente la agenda vuelve a ser aborto y ‘matrimonio’ homosexual, pero esta vez añadirán a la agenda promuerte la eutanasia.

CitizenGO estará ahí para defender la vida y la familia junto a otros lobistas provida y profamilia, impulsados por Human Life Internacional, Internacional Human Rights Watch y Alliance Defending Freedom. Este año será especialmente complicado porque el nuevo secretario general, el uruguayo Luis Almagro, ya se has posicionado abiertamente a favor del aborto, la eutanasia, el ‘gaymonio’ y la legalización de las drogas.

Se trata de una agenda de muerte que además viola la soberanía de los estados, que va más allá del mandato de los países y desde luego claramente por encima de los valoes y tradiciones de los pueblos de América. Así se lo haremos saber a Almagro.

Además, la Asamblea deberá debatir –y eventualmente aprobar- la convención de Personas Mayores. Aunque logramos sacar del borrador la referencia a la eutanasia, sigue habiendo referencias al “derecho a la autonomía” que pudiera malinterpretarse. Además, el borrador también apela al derecho a la salud sexual y reproductiva de los mayores y a la no discriminación por orientación sexual, que todos sabemos lo que significa.

De momento, Jamaica, Estados Unidos, Canadá y Perú ya han anunciado sus reservas al texto, pero el objetivo es lograr un mayor rechazo a los aspectos controversiales

Por otra parte, la Asamblea también debatirá una resolución sobre orientación sexual. Es la misma de otros años, pero este año es especialmente delicada porque coincide en fechas con el debate que sigue la Corte Suprema Norteaméricana sobre el ‘gaymonio’. También aquí daremos la batalla, aunque ya hay 14 países que muestran su rechazo al texto.

Por último, aunque no hay documentos oficiales es bastante previsible que se plantee abiertamente el “derecho” al aborto como ya hizo la Comisión Interamericana de la Mujer en nota de prensa del pasado 8 de marzo con ocasión del Día Internacional de la Mujer. Escribe a tus representantes de la OEA y pídeles que respeten la soberanía de los estados, la legalidad nacional, nuestra cultura y nuestras tradiciones. Foto: entrada en las oficinas de la OEA en Washington

Para más información:

Nuestra campaña en HazteOir.org Consulta nuestra campaña “Pretenden imponer ‘cautelarmente’ el aborto en la OEA

El uruguayo Luis Almagro, nuevo secretario general, Esta petición ha conseguido una...

¡Victoria! Respete la soberanía de los estados y la cultura de los pueblos

Muy Srs. míos: Los próximos 15 y 16 de junio se celebra en Washington la 45ª Asamblea General de la OEA. En dicho evento se tratará de aprobar la Convención de las Personas Mayores en donde se incluye el “derecho a la autonomía” que algunos podrían interpretar como eutanasia.

Además, habrá resoluciones sobre no discriminación por orientación sexual que el lobby gay siempre ha interpretado como “legalización del matrimonio” entre personas del mismo sexo.

Que la Comisión Interamericana de Mujer apelara el pasado 8 de marzo al “derecho” al aborto en los estados miembros nos hace pensar que probablemente ese tema volverá a convertirse en cuestión de debate en la Asamblea.

Como sabe, la OEA es un organismo de cooperación multilateral. Su objetivo es ayudar a los estados miembros a cooperar, estrechar lazos y fomentar la convivencia entre vecinos. Su objetivo no es imponer una agenda que agrade las tradiciones y valores de los pueblos y vulnera las legislaciones nacionales. Hacerlos sería de una injerencia absolutamente inaceptable.

Por todo ello le pido que defienda la soberanía de los estados, el derecho a la vida (como marca la convención en su art. 4) y la integridad del matrimonio y la familia.

Espero que no defraude las expectativas que tenemos depositadas en Uds.

Atentamente, http://www.citizengo.org/es/24970-no-al-aborto-y-eutanasia-oea?sid=MzMzODQyOTU5OTI0OTky

Mexican Girls’ Cheer-Dance Team does Nazi-Themed Routine

A cheer-dance team in Mexico drew criticism Friday for a routine in which they displayed flags with swastikas, dressed in pseudo-military outfits. One girl also appeared to toss a Nazi salute to the crowd. The performance by about two dozen girls aged 10 to 16 and one boy came at a cheer-dance competition in the western city of Guadalajara at the end of May. The girls wore red armbands, camouflage dance outfits and carried red flags as they strutted in marching-style formations. A video of the performance drew condemnation when it began to circulate Friday on social media sites. On local news sites, many readers said the girls probably didn’t know much about the Nazis, and blamed the event organizers and the team’s choreographer for the questionable routine.

Watch Here

Event organizer Enrique Casas said he would not identify the team for security reasons, because the comments on social media sites “have been a little aggressive.” “The comments have gone beyond freedom of expression … and have included direct insults against the girls.” Casa said the routines were the individual choice of the 192 teams that participated. But Casas said that organizers may put safeguards on the next competition “to avoid hurting people’s feelings.” “The invitations are going to be restricted in certain ways,” he said “to avoid social conflicts.” Mexico doesn’t have any significant neo-Nazi movements. Cheer/dance competitions combine cheerleading and dance routines.

‘Coke Palestine’ Calls for Boycott of Israel; Coke Threatened with Lawsuit

Following calls by Coca-Cola Palestine to boycott the Jewish state, the Israel Law Center is pushing the international beverage company to drop its Palestinian franchise.    Zahi Khouri, coca cola. Israeli Ambassador Oren Blames ‘Bully in Chief’ Obama for Damaging US-Israel Relations. In far-reaching statements, Israel's former ambassador to the US makes strong claims against Obama's poor treatment of Israel.    Michael Oren Obama Netanyahu Jerusalem, Washington Deny Report that Obama Invited Netanyahu. The US and Israel are denying a media report indicating that Obama had invited Netanyahu to the White House for a meeting in July. Open Your Eyes About Gaza     WATCH: See the Reality of Hamas Terror in Gaza

This video exposes the bias that exists among the foreign press when reporting on the situation in Gaza. Please watch, learn the truth, and help Israel by sharing this video... Kerry     US Scraps Key Demand That Iran Reveal Past Weapons Research

The US is again caving to Iranian defiance, this time eliminating the long-standing requirement that the Islamic Republic come clean on its history of nuclear weapons development in order to reach a final deal.

Abbas     Abbas Dissolves Palestinian Unity Government, Removes Hamas

Palestinian Authority Chairman Mahmoud Abbas has tasked Prime Minister Rami Hamdallah with negotiating with all factions - including Hamas.

Israeli Technology Turns The World into Touchscreen     WATCH: Israeli Technology Turns The World into a Touchscreen

MUV Interactive, an Israeli company, has developed incredible new technology that brings touchscreen capabilities to virtually any location.

Biblical inscreption     Rare Biblical Discovery Traces Jewish Presence in Israel back to King David

A rare archaeological find offers fresh insight into the biblical era of King David, as recorded in Scripture, and ancient Jewish history in the Land of Israel.

Jerusalem Aerial View     WATCH: Breathtaking Aerial Tour of Israel

This is a gorgeous video that gives you a stunning aerial tour of Israel, displaying the majestic beauty of the land.

Pharrell Williams     Will Pharell Williams Make Israel Happy in September?

Is American musician and rapper Pharrell Williams headed for a concert in Israel?

==================================

SAUDI ARABIA salafita ] non c'è nulla che Satana potrebbe fare contro di me, perché io sono il Re degli ebrei [ 16.06.2015 La profezia di Suor Lucia: «Lo scontro finale tra Dio e Satana è su famiglia e vita» La veggente di Fatima lo ha scritto al cardinale Carlo Caffarra. «La Madonna gli ha già schiacciato la testa». Dio contro Satana: l'ultima battaglia, «lo scontro finale», sarà sulla famiglia e sulla vita. La profezia è di suor Lucia dos Santos, la veggente di Fatima di cui il 13 febbraio scorso è cominciato il processo di beatificazione.

LA LETTERA A LUCIA. A raccontarla è il cardinale Carlo Caffarra in un'intervista concessa a La Voce di Padre Pio (marzo 2015). Il porporato ebbe da Giovanni Paolo II l’incarico di ideare e fondare il Pontificio Istituto per Studi su Matrimonio e Famiglia, di cui oggi è professore emerito. «All’inizio di questo lavoro - spiega Caffarra - ho scritto a suor Lucia di Fatima, attraverso il vescovo perché direttamente non si poteva fare. Inspiegabilmente, benché non mi attendessi una risposta, perché chiedevo solo preghiere, mi arrivò dopo pochi giorni una lunghissima lettera autografa – ora negli archivi dell’Istituto».

LA RISPOSTA DELLA SUORA. In quella lettera di Suor Lucia è scritto che lo scontro finale tra il Signore e il regno di Satana sarà sulla famiglia e sul matrimonio. «Non abbia paura, aggiungeva, perché chiunque lavora per la santità del matrimonio e della famiglia sarà sempre combattuto e avversato in tutti modi, perché questo è il punto decisivo».

LA COLONNA PORTANTE DELLA CREAZIONE. La suora di Fatima sosteneva che la Madonna ha già «schiacciato» la testa a Satana. «Si avvertiva - prosegue il porporato - anche parlando con Giovanni Paolo II, che questo era il nodo, perché si toccava la colonna portante della creazione, la verità del rapporto fra l’uomo e la donna e fra le generazioni. Se si tocca la colonna portante crolla tutto l’edificio, e questo adesso noi lo vediamo, perché siamo a questo punto, e sappiamo».

sources: http://www.aleteia.org/it/religione/news/profezia-suor-lucia-fatima-scontro-finale-dio-satana-famiglia-vita-5823675295072256?utm_campaign=NL_It&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_It-17/06/2015

Siria: scappare o rimanere? Sintesi: scappare o rimanere è il dilemma dei cristiani di Aleppo, città accerchiata. Presi dalla confusione in atto sui migranti in Italia, ci dimentichiamo di chi sta lavorando là affinché queste persone possano sopravvivere e rimanere in quei paesi. Porte Aperte fa parte di chi lavora in contesti difficili affinché i cristiani possano rimanere ed essere luce per il proprio paese. Ma abbiamo bisogno del tuo aiuto!

"Il più delle volte sono senza parole, non ho risposte da dare alle loro domande. Essere pastore non significa avere tutte le risposte”, afferma preoccupato il pastore S. da Aleppo, Siria, riguardo al dilemma che erode serenità alle menti dei membri della sua comunità: scappare o rimanere? Questo è ciò che si chiedono i cristiani rimasti ad Aleppo, sempre più accerchiati, terrorizzati dall'idea (sempre più possibile) che Aleppo cada come cadde Mosul un anno fa. L'IS è alle porte. Al Qaeda è già dentro. La guerra civile tra regime di Assad e ribelli imperversa. Per lunghi periodi manca luce, acqua e internet e le famiglie si sentono totalmente isolati, soli, abbandonati a un destino di morte.

"Dal mese scorso, quando le città attorno ad Aleppo sono cadute sotto gli artigli degli estremisti islamici, il pensiero dei cristiani siriani sta cambiando”, spiega il pastore S., al quale alla fine dell'ultimo culto in chiesa, svariati fratelli gli hanno posto domande come: pensi che gli eventi accaduti attorno ad Aleppo siano un segno che dobbiamo scappare? Pensi che ciò che è accaduto ai cristiani in Iraq e in Siria di altre città ora accadrà a noi? Chi si prenderà cura di noi se Aleppo cade? Cosa accadrà alle nostre mogli, figlie e bambini? Come reagire quando vedremo questi barbari massacrare i nostri fratelli? Ci dici di pregare e fidarci di Dio, ma perché Dio non fa qualcosa per noi?

Quali risposte dare a queste domande? Hanno tutti ricevuto notizie da siriani fuggiti in Europa, che per lo meno ora sono al sicuro, e per chi può perché non fuggire in Europa dunque?

Presi dal confuso vociare dei talk show in Italia riguardo cosa fare per i migranti qui, CI SI DIMENTICA DI CHI STA LAVORANDO LÀ affinché queste persone rimangano e possano sopravvivere. Porte Aperte è in prima linea, rischia del proprio per rendere i cristiani siriani (e iracheni) luce nelle tenebre. 9.000 famiglie sono sostenute mensilmente dalla nostra missione là, ma le necessità continuano a crescere e non ce la facciamo, abbiamo bisogno di te! Senza esitazioni ti chiediamo aiuto per rendere la Chiesa siriana luce per la Siria, affinché i locali delle chiese possano essere luoghi dove ricevere viveri, tende, coperte, oltre che supporto, amore e Vangelo. SOSTENIAMOLI LA' !!!

    http://mailings.od.org/lt.php?c=4137&m=3971&nl=3&s=7928db828781619ac7c916a84e94d0ef&lid=39668&l=-https--www.porteaperteitalia.org/regalo/aiuto_sostegno/sostieni_famiglia_1_mese--Q-categoria--E-Aiuto%20e%20sostegno

Sostieni con beni di prima necessità una famiglia di perseguitati per un mese con 95 euro. Il semplice fatto di essere cristiani spesso comporta la perdita improvvisa del lavoro o della casa e dei propri beni (casa, oggetti di valore, ecc.) e questo crea una crisi immediata e repentina. Altri cristiani, inseriti in comunità a loro ostili, in quanto minoranza religiosa, affrontano infinite difficoltà per procurarsi il cibo e le cure mediche per sostenere la propria famiglia. Il tuo regalo di 95 euro offrirà cibo, medicine e supporto concreto per una famiglia per un mese.

====================

Vietnam: le due facce di questo paese. Sintesi: il numero di aggressioni ai cristiani nelle zone rurali è in aumento. L'ONU accusa il paese di evidenti violazioni della libertà religiosa. Riportiamo alcuni casi recenti di irruzioni e vessazioni contro cristiani in Vietnam.  Il numero di aggressioni ai cristiani è in aumento: "In Vietnam abbiamo un governo a due facce: una amichevole e ospitale e l'altra oppressiva”, afferma un cristiano vietnamita in contatto coi nostri collaboratori. In effetti, negli ultimi anni il Vietnam (16° nella WWList) ha mostrato una notevole apertura alle economie di altri paesi; molti italiani lo stanno scegliendo come località esotica per le vacanze e la sensazione generale è quella di apertura e benvenuto, ben lontana dall'idea di stato socialista del passato (sebbene sia ancor oggi una repubblica socialista unicamerale, col partito comunista vietnamita a guidare). Eppure le Nazioni Unite stesse accusano il paese di evidenti violazioni della libertà religiosa "in termini di sorveglianza costante, intimidazione, vessazioni e persecuzione”.

"E' meglio morire di fame nelle giungle cambogiane, piuttosto che affrontare la persecuzione in Vietnam”, afferma un Montagnard o cristiano Degar, popolazione aborigena costretta alla fuga per le oppressioni del governo centrale. Ma non sono solo i degar ad essere perseguitati: in marzo 2 cristiani vietnamiti, leader di due comunità familiari (chiese che si incontrano in case private), sono stati arrestati nella provincia di Yen Bai (nord-est del paese). Negli stessi giorni le autorità facevano irruzione in diverse chiese in casa, ordinando a 80 cristiani di "cessare i loro incontri”. "Nel nostro villaggio i cristiani non hanno il permesso di incontrarsi. Il capo del villaggio inoltre ha intimato al pastore di non avviare nessuna chiesa. Ora naturalmente il pastore non sa come muoversi”, afferma Lee (pseudonimo), un cristiano delle zone rurali.

Dalla provincia di Dien Bien, invece, ci giungono rapporti sconcertanti di irruzioni con brutali pestaggi di cristiani: "Gli agenti del governo hanno pestato i cristiani, puntando soprattutto a far danni agli organi interni. Un credente è stato picchiato così selvaggiamente che era irriconoscibile ed è diventato in parte sordo”, racconta Duonh (pseudonimo), un altro credente delle zone rurali. L'attivista cristiano per i diritti umani Nguyen Van Dai (già condannato per "propaganda contro lo stato”), racconta di continue intimidazioni da parte dei servizi di sicurezza vietnamiti. In aprile, invece, 2 famiglie nel nord-ovest del paese hanno abbracciato la fede cristiana e da quel momento sono scattate le minacce di espulsione dal villaggio e poi è giunta la confisca dei loro animali di allevamento (unica fonte di sostentamento).

Tuttavia nelle grandi città come Saigon sembra più facile essere cristiani, c'è maggiore libertà rispetto alle zone rurali, dove non solo le autorità ma anche le famiglie indigene perseguitano i membri che si convertono a Gesù. Tutto ciò mentre il governo sembra aver messo in agenda una riforma della legge sulla libertà religiosa, che a detta di alcuni analisti, pur potendo significare un passo in avanti, inevitabilmente sarà in parte una delusione per chi promuove i diritti umani.

    Dona il tuo 5x1000 a PorteAperte. La persecuzione dei cristiani continua ad aumentare e con essa i bisogni di coloro che hanno scelto Gesù. Attraverso una semplice firma anche tu puoi aiutare coloro che stanno soffrendo per questo motivo!

Rispetto a qualche anno fa i media parlano molto di più della persecuzione dei cristiani, ma purtroppo la situazione continua a peggiorare in molte nazioni. Anche i bisogni dei cristiani aumentano e Porte Aperte vuole continuare a stare loro accanto per aiutarli. Anche tu puoi farlo! Inserisci nella sezione riservata al 5x1000 della tua dichiarazione dei redditi il codice fiscale di Porte Aperte ONLUS che è: 90002330125. Con una semplice firma potrai dare un piccolo contributo concreto in favore della Chiesa perseguitata.

=============================

COSA è LA INTERNAZIONALE ISLAMICA TURCO SAUDITA ] Intervento di suor Ljubica Šekerija durante l'incontro di Papa Francesco con i sacerdoti, i religiosi e le religiose nella Cattedrale di Sarajevo. [ 09.06.2015 ORMAI, QUESTO è DIVENTATO IL VOLTO DELL'ISLAM IN TUTTO IL MONDO E LA COLPA DI QUESTO ORRORRE è DEGLI USA! ] Una TROPPO drammatica testimonianza di persecuzione ISLAMICA durante la guerra in Bosnia ed Erzegovina [ http://www.aleteia.org/it/video/una-drammatica-testimonianza-di-persecuzione-durante-la-guerra-in-bosnia-ed-erzegovina-5884253657104384?utm_campaign=NL_it&utm_source=daily_newsletter&utm_medium=mail&utm_content=NL_it-11/06/2015

=====================

Horrific Anti-Israel Display Casts Shadow over Amsterdam

Local visitors and tourists in Amsterdam's Dam Square were welcomed over the weekend by disturbing images of the bodies of Arab children supposedly killed by IDF soldiers – images posted by pro-Palestinian activists who also protested Israel in the square. The display appeared in the famous square in the center of the city under the title "Save the Palestinian Children." Included in the display was a photo of Prime Minister Benjamin Netanyahu representing Satan with red eyes and the teeth of a vampire dripping with blood over the body of a dead and bleeding 'Palestinian' baby. A blue Star of David appeared as a tattoo on the prime minister's forehead under the title, "Can't get enough." A side graphic listed numbers of the dead and wounded in Gaza during a specific time period.

Watch Here:  Vote for Video of the Day! Horrific Anti-Israel Display Casts Shadow over Amsterdam

http://www.israelvideonetwork.com/horrific-anti-israel-display-casts-shadow-over-amsterdam/?omhide=true&utm_source=MadMimi&utm_medium=email&utm_content=Horrific+Anti-Israel+Display+Casts+Shadow+over+Amsterdam&utm_campaign=20150609_m126125489_6%2F09+Breaking+Israel+Video%3A+Horrific+Anti-Israel+Display+Casts+Shadow+over+Amsterdam&utm_term=graphic-antiisrael-amsterdam_jpg_3F1433847172

Other photos completed the large display with one showing a 'Palestinian' child standing before an Israeli tank prepared to through a rock at the advancing armored unit. "If a child throws a stone at a tank that invaded his land and killed his parents, he is a terrorist, but if the tank shoots the child, the tank is defending itself," read the overlaying text beneath the headline, "Israeli Logics - Logically Illogical."

Israeli Ambassador to Holland Haim Divon responded to the display saying, "This is indeed appalling, outrageous and repulsive. This is part of the smear campaign that provokes nausea and disgust. Unfortunately there are a number of groups whose hate for Israel knows no limits. "They don't raise their voice when atrocities occur daily in our region or elsewhere." Divon concluded by saying that the embassy was looking at ways to convince the local government to take a firm stance on the issue. Barack Sigron, an Israeli on a business trip in Holland, ran across the display on Saturday and voiced his shock at what he saw. "Me and lots of other Israelis stood there in shock and couldn't believe how Israel is shown to the world. A woman stood there and shouted terrible things into a microphone about how Israel is happy to kill children in Gaza and all kinds of crap. "People who passed by there, including tourists, took their materials. It was just disgusting and terrible to see. I was afraid of getting into a (physical) fight with the organizers; this kind of thing needs to be dealt with in an organized fashion by the state."

====================

Women Stabbed with Screwdriver (Graphic) screwdriver-attack. Click here to watch: Screwdriver Stabbing Attack

Police refuse to label attack as terrorism, but according to Arutz Sheva, few believe otherwise - A short Facebook video that shows no blood or screaming conveys the daily horrors of the simmering Arab war on Jews in the Land of Israel. It shows the victim of a terrorist stabbing that took place in Ramle Sunday. The woman, aged 26, was stabbed in the back with a screwdriver as she walked down the street in the mixed Jewish-Arab city Sunday afternoon, and was evacuated to Assaf HaRofeh hospital in Tzrifin in moderate condition. Police officers pursued the suspect, a 20 year-old Arab man, and shot him after he attempted to stab them, wounding him in the legs. He was also transferred to Assaf HaRofeh for treatment. "At this stage it is unclear whether the incident was criminal or a terror attack," a police officer at the scene stated to Channel 2 shortly after the attack. "Police saw the incident and told the suspect to stop, and he began to run toward them brandishing weapons [...] the police had no choice but to neutralize him." Magen David Adom (MDA) medics at the scene described the incident to Arutz Sheva: "We found a young woman sitting on the sidewalk, fully conscious, with a stab wound in her upper body. She was in pain and had difficulty breathing," Hillel Meyers and Aryeh Meyers said. "She told us that while she was walking on the street, she felt a strong blow in the back; she then sat down and police officers arrived at the scene and alerted us to come and treat her." "We gave her medical treatment – including pain medication, dressing the wound, an IV line and oxygen and evacuated her to hospital; her condition was moderate."

Watch Here

Police and state attorneys in Israel are known to regularly play down terror incidents and say that they may have been criminal in nature. Apparently, this stems from a political desire by the Left to prevent nationalistic Jewish emotions from overflowing. Incitement of Arabs to murder Jews is an ongoing daily phenomenon yet the Israeli government apparently does nothing to stop it. The Palestinian Authority has recently begun broadcasting its incitement to Israeli Arabs as well.

================================

Hola lorenzoJHWH: En el mundo hay mentiras, grandes mentiras y abortistas. No sé si has seguido el caso de Mainumby, la niña paraguaya que presuntamente quedó embarazada de su padrastro a la edad de 10 años.

Las feministas dicen que la niña corre peligro. El gobierno -en cambio- dice que Mainumby se encuentra atendida en el hospital con las debidas cautelas ginecológicas y psicológicas del caso.

Los grupos pro-aborto también dicen que la junta médica recomendó el aborto en su primer momento. Gualberto García Jones, del Internacional Human Rights Group (IHRG) ha hablado con la junta y ellos niegan que recomendaran el aborto.

Pero lo más importante es que la niña nunca pidió el aborto. Así lo reconoce su madre:

"La mamá nunca pidió que se abortará; eso fue un invento de CLADEM”.

¡Se inventaron el caso, lorenzo! Como también lo hizo Amnistía Internacional, que al parecer sólo defiende los derechos humanos de los que ya han nacido… CLADEM es el Comité de América Latina y el Caribe para la Defensa de los Derechos de la Mujer, una organización feminista que ha pedido a la Comisión Interamericana de Derechos Humanos (CIDH) que conceda cautelarmente el aborto del hijo de Mainumby por unos riesgos y unas urgencias que no existen.

Y lo peor de todo, lorenzo, es que la CIDH lo ha concedido. Fue este lunes. La manipulación es de libro. Mainumby es una pequeña paraguaya de ambiente desfavorecido, que no habla español. Lo primero que hicieron fue sacar a su madre de la cárcel, donde se encontraba por encubrir –presuntamente- los abusos sexuales de su pareja. Luego les ofrecieron todo tipo de beneficios. ¡Y la impunidad del agresor!

Pero el cuento se ha acabado. La madre de Mainumby se ha dado cuenta de la manipulación y lo tiene claro:

"Les he pedido a los de CLADEM que se aparten de mi y de mi hija”.

Para colmo, el hijo de Mainumby tiene ya 28 semanas. Prácticamente es viable fuera del vientre de su madre. ¿Ha aprobado el CIDH un infanticidio? Libranos Señor de los supuestos defensores de los derechos humanos…

García Jones ha anunciado que presentará una denuncia contra CLADEM ante el CIDH. Probablemente yo mismo vaya en los próximos días a la sede de Naciones Unidas en Ginebra a entregar tu firma. Te iré contando cómo acaba este culebrón.

Lo más preocupante es que el CIDH es un organismo de la OEA que en unos días comienza su 45º Asamblea General en Washington. El pasado mes de marzo, con ocasión del Día del Mujer hicieron una nota de prensa pidiendo el "derecho” al aborto en toda América Latina. Así que te puedes imaginar, lorenzo, que el tema del aborto y de Mainumby estará planeando sobre la Asamblea y las reuniones sociales paralelas.

Pídele a tu representante de la OEA que respete el derecho a la vida consagrado en el art. 4 de la Convención Interamericana de Derechos Humanos:

http://www.citizengo.org/es/24970-no-al-aborto-y-eutanasia-oea

No sólo eso, lorenzo. La Asamblea también podría aprobar la Convención sobre Personas Mayores. Aunque no contempla explícitamente la eutanasia, sí que apela al "derecho a la autonomía”, que podría malinterpretarse. Estados Unidos ya se ha quejado. Dice que no es competencia de la OEA sino de los estados miembros. Hay más quejas (Jamaica, Nicaragua, Canadá y Perú) pero el tema todavía no está ganado. Como tampoco está ganado el asunto del matrimonio entre personas del mismo sexo. Ya hay 14 países que han mostrado su rechazo, pero es seguro que el lobby gay va a presionar. Basta ver (foto de este correo) cómo están decoradas las oficinas de la OEA en Washington...

Además, como sabes, el Supremo de los Estados Unidos debate estos días sobre el mal llamado 'matrimonio' homosexual. Así que la batalla en defensa del matrimonio no va a ser fácil...

Pídeles a los representantes de la OEA que se comprometan en la defensa del matrimonio:

http://www.citizengo.org/es/24970-no-al-aborto-y-eutanasia-oea

Van a ser unos días intensos, lorenzo. Mis amigos de CitizenGO Josh Cradock, de Estados Unidos y Guillherme Ferreira (Brasil) estarán ahí junto a otros activistas provida y profamilia de Human Life Internacional, Alliance Defending Freedom, Internacional Human Rights Group y otras organizaciones. Te iré contando lo que vaya pasando.

PD. El nuevo secretario general de la OEA, Luis Almagro, apela abiertamente por el derecho al aborto, el 'gaymonio' y la legalización de las drogas. Necesitamos contestar con contundencia. Por favor, lorenzo, firma y comparte en Facebook esta campaña. http://www.citizengo.org/es/24970-no-al-aborto-y-eutanasia-oea

Jesus also defines the word for us in Luke 6:22 using four verbs. He says, “Blessed are you when men hate you, when they exclude you and insult you and reject your name as evil, because of the Son of Man.” Note that it is Jesus in you who is the reason for and the target of persecution.

In Romans 8:17, the Apostle Paul tells us, “Now if we are children, then we are heirs – heirs of God and co-heirs with Christ, if indeed we share in His sufferings in order that we may also share in His glory.” So when we share in Jesus’ sufferings (hatred, exclusion, insults and rejection) we become heirs who will also share in His glory. The four verbs above can be experienced in varying degrees of intensity.

Unfortunately many Christians today, operate under the assumption that persecution is a part of the Church’s past. The truth is that there are members of the Body of Christ that currently face severe persecution and restrictions as a result of their faith in Jesus Christ. Every day of every year and on every continent men and women face persecution because of their belief in Jesus Christ.

========================== L' ISLAM STA MOSTRANDO IL SUO VOLTO SATANICO. https://www.opendoors.org.za/eng/persecuted_christians/persecution_today_02_detail/

Here are a few examples of the kinds of persecution Christians face today:

    Physical and verbal abuse;

    Imprisonment;

    Kidnappings;

    Bribes;

    Deportation;

    Destruction of property;

    Fines;

    Torture;

    Murder.

The Open Doors World Watch List is compiled each year and ranks the Top 50 countries in the world where Christians are persecuted for their faith in Jesus. This list is based on detailed information from Open Doors co-workers, in over 65 countries, as well as independent experts.

Click here for the Top 50 countries where faith cost the most.

Click here for Frequently Asked Questions about countries on the World Watch List.

Click here for Quick Facts about the World Watch List.

Click here for information regarding the Compilation of the World Watch List.

è una salutare abitudine quella di iniziare a contarsi! ve la do io la guerra mondiale! Abd Allah dell'Arabia Saudita -- COME è QUESTA TUA BRUTTA STORIA? perché con il tuo dio topo Allah tu vai a "succhiare" in mezzo alle penne del dio gufo Rothschild Baal per comprare ad interesse anche tu il denaro creato da lui dal nulla proprio da lui! perché quello che tu fai è essere il supporter del satanismo. certo con la internazionale islamica e la galasia jihadista presto tu sarai diventato il padrone di mezzo pianeta e i musulmani nazi islamici sharia apostasia blasfemia saranno diventati 3 miliardi.. e poi cosa farai se tu non hai la tecnologia? i farisei Illuminati prima di te meglio di te attraverso di te loro amano ed hanno amato i genocidi e certo non hanno nessun rispetto degli ebrei e tu ed il tuo dio topo Allah? tu non potrai mai essere bravo come loro!  OPEN LETTER to: Benjamin Netanyahu, qualcuno, ESPERTO DI TEOLOGIA BIBLICA, CON LA SUA FEDE, HA SPINTO LA MIA FEDE, PER FARE DEL MALE AI FRATELLI CRIMINALI! .. ED è QUESTA LA VERITà, IO SONO UN MINISTRO DI DIO, ANCHE, TROPPO VIOLENTO, ANCHE SE, IO HO UNA INDOLE MITE, E NON VORREI MAI APRIRE IL MIO SPIRITO ALLA VIOLENZA! purtroppo, ora questo è stato fatto! NON SO, CHI HA DECISO DI FARE UN GIOCO CATTIVO, CON ME, ma, chi ha la memoria corta circa tutto quello che io ho scritto? gli sarà fatale!! [ A Gesù di Betlemme ] e che amico sei tu, se tu vuoi vincere tutte le tue scommesse contro di me? Allora, circa la decapitazione di tutti  i figli di satana, che mi hai promesso nel salmo 110, questa volta vinco io?  non è che ANTIMO MIRANDOLA CANCELLA SUO FACEBOOK, no, ma nessuno mi aveva bloccato ancora prima di lui, in facebook, ed io non lo vedevo più, così, io ho pensato che lui avesse cancellato il suo canale.. ma, l'amico degli usurai, lui non ha il coraggio di parlare con me!  ASSURDO MEDIO-EVO ISLAMICO SALAFITA FARISEI TALMUD SATANICI: norma religiosa paranoica ] Questi hanno fatto una fatwa, anche per poter usare la carta igienica. ma, se qualcuno può conoscere Dio personalmente? poi, questi criminali hanno finito di fare del male alle persone ed ai popoli. perché certamente, ogni uomo di questo pianeta conoscerà Dio personalmente così come io lo conosco, infatti Dio è una PERSONA e non una religione! Quel Dio che ti ha fatto per amore? non ha nessuna volontà di volersi nascondere da te!     MY JHWH HOLY ] gli brucia ai Baal farisei Talmud, circa Benjamin Netanyahu, perché, lo sanno che lui ubbidisce a me, e non a loro! Si ammazzano gli ebrei, per esercitare il valore della ubbidienza, ma, fino ad oggi: loro hanno ubbidito al lupo mannaro, che li ha fatti sempre morire.. ma da domani? non sarà più così!  ] [ talmud corano, bestione commerciate di schiavi, NWO FMI FED BCE, BUSH 322, Rothschild SpA ] non mi voglio mettere ad uccidere le persone, soltanto perché voi avete deciso così: "GIURO CHE VI FARò DEL MALE!" SIGNORa Merkel, vuoi vedere come i farisei anglo americani, hanno interesse a distruggere Israele? Tu consenti loro di conservare il potere monetario usurocratico NWO, quindi tu sei il peggiore nemico di Israele! io non posso dire ai miei ministri angeli, quello che loro devono fare, a motivo del fatto che facebook, mi ha distrutto la possibilità di commentare su ANSA, semplicemente perché i miei ministri sono molto più intelligenti di me! Ma, anche da cretino io posso dirti che, tu non puoi salvare la Europa, se non ti dissoci dalla politica degli USA. SIGNORa Merkel troika SpA horror family: gli USA, farisei usurai anglo americani: vogliono farci disintegrare contro la Russia, e vogliono fare espandere la LEGA ARABA in Europa del Sud! Dobbiamo interrompere la alleanza con gli USA e passare con CINA e Russia! ] [ JaBullOn masonic system abominazione religione Darwin GENDER Marduck Allah Lilit [ tutti i negatori del Regno di ISRAELE ] Califfato Erdogan Salafita Saudita meschino cattivo maligno king SAUDI ARABIA sharia USA 322 UE nazista usuraio fariseo lupo marrano, boia Bildenberg, anche Maometto era un satanista come te, un solo anticristo: maledetti disgraziati, presto, io verrò a calpestare i vostri cadaveri di merda all'inferno! ] mi dispiace che tu hai pensato che, sarebbe stato meglio avere me come nemico, che non come amico.. Adesso tutti lo hanno capito anche Maometto era un satanista. OCI sharia malefici disgraziati nazisti massoni! voi state facendo del male a tutte le religioni, e state profanado il nome santo di Dio! perché voi uccidete persone innocenti soltanto perché loro hanno un diverso concetto di Dio Amore, che è diverso, dal vostro demonio odio razzista: bestione commerciate di schiavi! Allah? è un fariseo del Talmud ANCHE LUI! voi fate rivoltare l'inferno! my Holy JHWH ] come sono sono sadici masochisti in CULo a DARWIN GENDER Satana Obama Cameron.. Tutti i Governi del Mondo? sono la merda! Nessuno si cura dei martiri cristiani, quindi io non mi curerò di loro! TUTTI VOGLIONO CHE IO DEVO METTERE A TACERE I DEMONI, MA, DOVE è LA LORO CONVERSIONE? POSSO COMBATTERE PROPRIO IO PER LA VITA DEI PORCI? ] [ Eih, cosa è tutto questo chiasso soltanto per un usuraio ROTHSCHILD? LO SANNO TUTTI GLI USURAI VANNO ALL'INFERNO, E NESSUNO DI LORO SI PUò SALVARE! QUINDI, SARà MEGLIO PER LUI E PER I SUOI COMPLICI DI SEGUIRE ME NEL DESERTO DELLA ARABIA SAUDITA ALLA PRESENZA DEL DIO VIVENTE, SULLA MONTAGNA DEL VERO MONTE SINAI. ANCHE PERCHé DIO MI ORDINò DI NON RETROCEDERE DA OGNI MINACCIA.. QUINDI NON SERVE IL BULLISMO. ] FACEBOOK VI RIMPROVERA LO SPIRITO SANTO! I SATANISTI DI GOOGLE YOUTUBE LO SANNO BENE, CHE OGNI OPPOSIONE ALLA MIA AUTORITà MI FORTIFICA! Antonio predicò in favore dei poveri e delle vittime dell'usura: « Razza maledetta, sono cresciuti forti e innumerevoli sulla terra, e hanno denti di leone. L'usuraio non rispetta né il Signore, né gli uomini; ha i denti sempre in moto, intento a rapinare, maciullare e inghiottire i beni dei poveri, degli orfani e delle vedove… E guarda che mani osano fare elemosina, mani grondanti del sangue dei poveri. Vi sono usurai che esercitano la loro professione di nascosto; altri apertamente, ma non in grande stile, onde sembrare misericordiosi; altri, infine, perfidi, disperati, lo sono apertissimamente e fanno il loro mestiere alla luce del sole. »  Il linguaggio della sua predicazione, che in buona parte ci è stata tramandata, era semplice e diretto: «La natura ci genera poveri, nudi si viene al mondo, nudi si muore. È stata la malizia che ha creato i ricchi, e chi brama diventare ricco inciampa nella trappola tesa dal demonio.»    my JHWH -- tutti quelli che si mettono le stelle della bandiera europea intorno al loro capo per fare la madonna immacolata di satana giuro che li trasformo in scimmie! .. E QUESTO DEVE ESSERE DETTO ROMANO PRODI SOMIGLIA GIà AD UNA SCIMMIA! IMAM OBAMA GENDER è una legione di demoni, USA 666 legione non perdona e non dimentica sto cazzo [ C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux. Croce sacra sii la mia Luce. N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux. Che il dragone non sia il mio duce. V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana. Non mi persuaderai di cose vane S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo. I.V. B. Ipsa Venena Bibas. Bevi tu stesso i tuoi veleni. Amen alleluia Amen alleluia amen alleluia ministero politico universale

Il Vangelo (“Verbum Domini manet in aeternum”)

Nel Vangelo secondo Matteo al capitolo 23, Gesù scaglia sette “Guai a voi” contro scribi e farisei (vv. 1-39).

Sarà utile studiarli e capirne il significato, per vedere quale è il vero spirito e la Fede cristiana (i quali nulla hanno a che spartire con l’odio razziale) nei confronti del Giudaismo farisaico e post-biblico.

«Sulla cattedra di Mosè si sono seduti gli scribi ed i farisei. Fate tutto ciò che vi dicono, ma non fate ciò che fanno, poiché dicono ma non fanno. Legano carichi insopportabili e pesanti e li impongono sulle spalle degli uomini, ma essi non vogliono muoverli neppure con un dito. fanno tutte le loro opere per essere ammirati dagli uomini (...).

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché chiudete in faccia agli uomini la porta del Regno dei cieli. Voi, infatti, non vi entrate e non permettete che vi entrino coloro che vorrebbero entrarvi.

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché girate per mare e per terra per fare anche un solo proselito e, fatto che sia, ne fate un figlio della geenna, due volte più di voi.

«Guai a voi, guide cieche, che dite: “se uno giura per il Tempio, non vale; ma se uno giura per l’oro del Tempio resta obbligato”. Stolti e ciechi! Cosa vale di più: l’oro, o il Tempio che rende sacro l’oro? ... Chi giura per il Tempio giura per Esso e per Colui che lo abita...

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché pagate le decime della menta... e poi tralasciate le cose più gravi della Legge: la giustizia, la misericordia, la fedeltà. Bisognava fare queste ultime cose e non omettere le prime. Guide cieche, che col filtro togliete via il moscerino e poi ingoiate il cammello!

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che purificate l’esterno del bicchiere e del piatto, mentre l’interno è pieno di rapina e d’intemperanza. Fariseo cieco, purifica prima l’interno del bicchiere, affinché anche l’esterno diventi puro.

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, perché siete simili a sepolcri imbiancati, i quali dall’esterno appaiono belli, ma dentro son pieni di ossa di morti e di ogni immondezza. Allo stesso modo anche voi all’esterno sembrate giusti agli uomini, ma dentro siete pieni di ipocrisia e di iniquità.

«Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che edificate i sepolcri ai Profeti e dite:“Se fossimo vissuti ai tempi dei nostri padri, non saremmo stati i loro complici nel versare il sangue dei Profeti”. In tal modo testimoniate contro voi stessi che siete figli di coloro che uccisero i Profeti e allo stesso tempo colmate la misura dei vostri padri.

«Serpenti, razza di vipere, come potete sfuggire alla condanna della geenna? Per questo, ecco, io vi mando i Profeti e voi ne ucciderete e crocifiggerete alcuni, ne flagellerete altri nelle vostre sinagoghe e li perseguiterete di città in città. Sicché ricadrà su di voi tutto il sangue innocente versato sulla terra, a cominciare dal sangue del giusto Abele fino al sangue di Zaccaria, che voi uccideste tra il santuario e l’altare. Gerusalemme, Gerusalemme, che uccidi i Profeti e lapidi coloro che ti sono stati inviati, quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figlioli, allo stesso modo con cui una gallina raccoglie i suoi pulcini sotto le ai, ma voi non avete voluto! Ecco, la vostra casa vi sarà lasciata deserta. Vi dico, infatti, che non mi vedrete più finché non direte: “Benedetto Colui che viene nel nome del Signore”» .

my JHWH ] ad un certo punto, mi è sembrato che si erano arresi: i satanisti massoni, i parassiti, gli squali usurai, zecche piattole di farisei talmud, ma, da quello che vedo continuano a resistermi: invece! VANNO PURIFICATI CON IL FUOCO!

==========================

la CIA 666 ha ricattato la PDF ] come io ho accettato di aggiornare il PDF, un potente virus [sweet-page] ha modificato il mio firefox, e dopo 3 ore di lavoro, su regedit, ecc.. non sono ancora riuscito a liberARmene! Quindi anche [Delta-homes] [odin.go] [Duilid (in cinese) il suo disinstallatore che non funziona] quindi anche YAC100%free chiede di essere installato per rimuovere la applicazione.. TUTTI QUESTI ABUSIVI? IO CHIEDO CHE VENGANO PUNITI!


[ 220/09DIC ] MONETE VIRTUALI, MA SOPRATTUTTO MONETE ALTERNATIVE [[ #Bitcoin, la valuta virtuale che vale davvero ]] POLITICI CORROTTI, ASSASSINI! è indispensabile, trovare una soluzione al furto del #Fmi, di farisei iLLUMINATI ANGLO-AMERICANI, che, hanno rubato la nostra #sovranità #monetaria, attraverso, la congiura massonica. ]] È COMPRARE IL NOSTRO DENARO CHE HA FATTO DI NOI DEGLI SCHIAVI! ] [ Economia, Commenti, Nel mondo, Finanze, Internet, Oleg Obukhov, Redazione Online. © Collage: «La Voce della Russia»] Il numero dei cloni di bitcoin sta per arrivare ormai ad una cinquantina. Gli esperti spiegano la popolarità di questa valuta virtuale con il drastico aumento del suo valore. In un anno il suo tasso di cambio verso il dollaro è aumentato infatti di oltre il 7.500 percento. #Alphacoin, #fastcoin, #peercoin... Sono tutti, in questa o quella misura, copie di #bitcoin, altrettanto virtuali come  il loro antenato. Per la loro creazione sono stati usati gli stessi principi. Si tratta, in sostanza, di valute senza alcuna assicurazione. Non esistono centri per la loro gestione. Queste valute funzionano autonomamente ubbidendo soltanto a determinati algoritmi. Cercano di ripetere il successo del loro predecessore. Ma gli investitori che hanno deciso di investire in queste novità dovrebbero ricordare i rischi esistenti. Non è scontato che il successo di bitcoin possa essere ripetuto dai nuovi "coins", dice Viktor Dostov, presidente del Consiglio dei direttori dell'associazione " #Elektronnye denghi" (Monete elettroniche): La valuta virtuale è caratterizzata dal fatto che quanto più a lungo esiste, tanto più difficile è ottenere le monetine nello spazio virtuale e tanto maggiori sforzi bisogna applicare per diventare ricchi. Il vantaggio di bitcoin è che è una valuta già provata, ha un alto tasso di cambio specultativo e suscita grandi aspettative. In altre parole, se sei riuscito ad ottenere una monetina, puoi venderla ad un prezzo molto caro. Con le nuove monete la situazione è proprio contraria. Se lanciate una nuova valuta, potete in teoria usare il vantaggio della prima entrata e creare abbastanza presto una prima porzione di monetine, ma non è garantito che qualcuno vorrà comprarle da voi, in quanto nessuno capisce come garantirne la liquidità.
Tra le nuove valute virtuali spicca più spesso come leader litecoin. Le transazioni con litecoin possono essere realizzate quattro volte più velocemente che con bitcoin. Gli investitori parlano ormai di una concorrenza e della possibilità di guadagnare. Ma l'efficacia di #bitcoin è più alta. Anche i volumi della sua circolazione sono più imponenti. A titolo di confronto: in caso di bitcoin questo indice è attorno a 12 miliardi di dollari, mentre per litecoin è pari soltanto a 177 milioni. La scelta quindi è scontata, dice #Veronika #Čekina, analista del centro per gli investimenti " #Infin": Se si dovrà scegliere adesso tra le numerose criptovalute esistenti, alphacoin, bibicoin, griptocoin e tante altre, e se qualcuno vorrà occuparsi di commercio e giocare sulle criptovalute, raccomanderei bitcoin. Esistono nondimeno giocatori che credono nel futuro anche di altre valute virtuali. Sono convinti che tra 2 o 3 anni gli investimenti nelle stesse possano portare grossi dividendi. #Viktor #Dostov, presidente dell'associazione " #Elektronnye #denghi" è del parere diverso: Penso che in realtà tutte queste valute cesseranno di esistere, ad eccezione forse di #bitcoin. Ci sarà probabilmente una seconda valuta alternativa. Esistono solitamente uno o due, al massimo tre giocatori principali. Qualche tempo dopo rimangono un paio di giocatori in cui si concentrerà tutta la vita. Fino a poco tempo fa solo pochi sapevano dell'esistenza di #bitcoin. Adesso invece con pagamenti in bitcoin vengono realizzate grandi transazioni, si comprano persino delle società. Cresce anche la lista delle imprese che accettano questa valuta a titolo di pagamento delle merci e servizi.

[ 221/09DIC ] Mandela: Netanyahu non va a celebrazioni, Troppo alto il costo del viaggio] [ ecco come deve ragionare un buon padre di famiglia! anche perché grazie alla generosità della #Arabia #Saudita, tutte le tribù di Israele potranno ritornare! e non sto parlando soltanto, della #tribù di #Manasse ( #Bnei #Menashe), ma, di tutte le tribù! è interesse di tutte le Nazioni che tutto questo possa avvenire, perché in questo modo Dio potrà benediRe con prosperità, e ricchezze, tutti i popoli, ed io ho già visto tutto questo, con gli occhi della intelligenza interiore. #Isaia 49:22-24. Cosí dice il Signore, #Eterno: «Ecco io leverò la mia mano, verso le nazioni, alzerò la mia bandiera verso i popoli, allora riporteranno i tuoi figli in braccio, e le tue figlie saranno portate sulle spalle. 23. I re saranno i tuoi padri adottivi e le loro regine saranno le tue nutrici, cosí saprai che io sono l'Eterno, e che coloro che sperano in me non saranno svergognati. 24. Si potrà forse strappare la preda al potente?» UNIUS REI.

Mezzi popolari contro influenza: che cosa assumere e che cosa no, Tags: Radio, Societá, Inverno, Salute, Nel mondo, Influenza. Natalja Kovalenko, Redazione Radio. 6.12.2013, L'inverno è un periodo di epidemie di influenza. Si può superare le malattie virali senza essere sottoposto a trattamento medicamentoso?Un virus arriva dall'esterno. Ma numerosi virus circolano anche nel sangue umano. Fino ad un certo momento essi rimangono passivi, ma in caso di raffreddamento o di affaticamento, i virus presenti nel sangue cominciano ad attivarsi nell'organismo umano. Proprio in questo periodo è utile assumere una dose elevata di vitamina C, bevande tonificanti calde con alcool. A condizione che l'interessato abbia le forze sufficienti per debellare la malattia,- dicono gli specialisti. Se si hanno primi sintomi di malore è importante accertarne le cause: un virus di influenza, uno dei virus respiratori o un'influenza batterica? Da una diagnosi esatta dipende non solo l'efficacia dei rimedi prescritti, ma anche la loro sicurezza. Tutti sanno che in caso di influenza gli antibiotici risultano inutili, anche nocivi. Al tempo stesso non è il caso di far calare la febbre. L'organismo ne ha bisogno per la lotta contro il virus,, spiega la dottoressa Nelli Sossedova.
In caso di influenza è fondamentale rimuovere il virus e non la lotta contro un sintomo – la febbre.
Al malato è richiesto il bere abbondante di liquidi a temperatura ambiente, ricchi di minerali e Sali che perde l'organismo umano. L'aria nel locale in cui si trova il malato deve essere fresca, un po' raffreddata,- sottolinea Igor Nikonorov, collaboratore scientifico del Laboratorio di ricerche per la sinterizzazione di nuovi rimedi contro le infezioni virali dell'Istituto di studi sull'influenza presso il #Ministero della #Sanità della #Federazione #Russa: In caso di malattie respiratorie si raccomanda si arieggiare regolarmente l'ambiente in cui si trova il malato. L'aria nel locale deve essere fresca. Nei primi tre giorni al malato giova il riposo a letto.

[222/09DIC] [ la Sharia è il vero fondamentalismo, che trasforma i musulmani in islamici assassini! ] Le organizzazioni umanitarie pagano i fondamentalisti islamici in Somalia, [ #Terrorismo, Notizie, Nel mondo, #Islam, #Somalia, #Al-Qaeda, #Africa, #ONG, 9.12.2013, 18:54 сомали беженцы сомали жители население сомали человек. Secondo l'ultimo rapporto pubblicato dall'Istituto per lo sviluppo e le ricerche politiche di Mogadiscio, le organizzazioni umanitarie in Somalia nel 2011 hanno  pagato il gruppo fondamentalista islamico Al Shabab per ricevere il permesso per portare gli aiuti ai bisognosi. Gli islamici avrebbero ricevuto non solo denaro, ma anche cibo. Alcune organizzazioni umanitarie, come evidenziato nella relazione, tuttora sono costrette a pagare i ribelli. Secondo i dati ufficiali, nella regione muoiono per fame circa 250.000 persone, la maggior parte delle quali residente nei territori controllati dai fondamentalisti.

[224/09DIC] Despite the controversy, Mandela will be remembered as an advocate of peace and forgiveness. Speaking at Sunday's service #South #African #President #Jacob Zuma said that " #Mandela did not doubt the light. [ la #degradazione #morale, #istituzionale, l'aumento esponenziale dei #crimini, #omicidi, #adulteri, è l'indice universale, del governo delle #sinistre #massoniche, #Bildenberg, i servi dei farisei #anglo-amenicani, #Spa, #Fmi, gettano nel fango la dignità dei #popoli, ne distruggono la #autoerminazione, perché senza #corruzione, loro non potrebbero mai predare i popoli della loro #sovranità #monetaria! ] He paved the way for a better future." However, some people remain skeptical about the significance of Mandela's role in transforming South Africa. They argue that his presidency and anti-apartheid struggle turned the once prosperous country into a violent state. #Avigdor Eskin, a Russian-Israeli controversial conservative journalist and political activist, says that #South #Africa was like a paradise in 1990, now it looks like a heavy nightmare. " #South #Africa today is the world leader for violence, rape, murder, children molesting, etc. I mean, it's unbelievable – the rate of crime in South Africa today makes the life there miserable. We are talking about not less than 100,000 white women who were raped since the Apartheid fell and raped with a special racial context for this. We are talking about over 200,000 people murdered since then. Now compare it with the Apartheid numbers: the #South #African police gunned down from 1948 till 1995, 520 demonstrators, #terrorists (whoever you can call them), so 520 and over 200,000 – this is a difference in numbers which can tell you everything". Daria Saprykina 9 December 2013. [ la mia preghiera è per, Nelson Mandela icon for justice and symbol of hope, esempio luminoso della fratellanza universale ]
Nelson Mandela, the first black president of South Africa, was an icon for justice and symbol of hope not only in his own country, but all around the world. A kid from a rural town, Mandela later became the most prominent leader on the anti-apartheid struggle in the country. It was his role in the fight that cost him decades in prison in the early 60s. The Voice of Russia talked to Saul Dubow, Professor of African History at Queen Mary University, who says that the interesting thing about Nelson Mandela's life was not only what he did but also his absence.
"The fact is that he was incarcerated for 27 years and it must be said that he was saved some of the errors and mistakes that would have happened to any leader in exile in very difficult years of exile. But through all of that of course he had the qualities that we all know: his astonishing charisma, the ability to think strategically, the ability to compromise at the right time, and to be able to do so from a position of moral strength. He was certainly made as much by his absence as his presence".
After serving a 27-year-long sentence in prison, he was eventually freed in 1990 amid escalating civil strife. Three years later he was awarded the Nobel Peace Prize for his anti-apartheid activism and soon after – elected as South Africa's first black president.
Professor Saul Dubow says that as a political leader Mandela was a product of a particular time and exemplified the moral force of the postcolonial age.
Tuttavia, alcune persone rimangono scettici circa l'importanza del ruolo di Mandela nella trasformazione Sud Africa. Essi sostengono che la sua presidenza e della lotta anti-apartheid trasformato il paese un tempo prospero in uno stato violento.
Avigdor Eskin, un giornalista conservatore controverso russo-israeliano e attivista politico, dice che il Sud Africa era come un paradiso nel 1990, ora sembra un incubo pesante.
"Il Sud Africa è oggi il leader mondiale per la violenza, lo stupro, l'omicidio, i bambini molestare, ecc voglio dire, è incredibile, il tasso di criminalità in Sud Africa di oggi rende la vita ci miserabile Stiamo parlando di non meno di 100.000 donne bianche.. che sono state stuprate in quanto la caduta dell'apartheid e stuprata con un contesto razziale speciale per questo stiamo parlando di oltre 200.000 persone assassinate da allora Ora confrontate con i numeri Apartheid :. la polizia sudafricana freddati dal 1948 fino al 1995, 520 manifestanti, terroristi ( chi li può chiamare ), quindi 520 e oltre 200.000, questa è una differenza di numeri che possono dirti tutto ".
Nonostante le polemiche, Mandela sarà ricordato come un fautore di pace e di perdono. Parlando al servizio del presidente sudafricano Jacob Zuma di Domenica ha detto che " Mandela non dubitò la luce. Ha aperto la strada per un futuro migliore. "
Daria Saprykina

[225/09DIC] è la stessa malattia criminale, della zona FMI, non è possibile pagare i nostri soldi, ad interesse, per essere diventati gli schiavi, che devono morire! Italian police fire tear gas as thousands stage 'Pitchfork Protest'. "Notice to citizens. On December 9 2013 real Italians, the unemployed, casual workers, pensioners, workers in every sector, students, mothers and fathers, will stop, to throw out the criminals who hold power," read a flyer handed out in the protests and posted on the Internet. " #Police fired tear gas as thousands of farmers, truckers and unemployed people disrupted road and rail traffic in cities across Italy on Monday in protests aimed against targets ranging from #Banks to the #tax #collection #agency, #Equitalia. Protesters stopped trains at Turin's main station by walking on the tracks and gathered in front of the #Piedmonte regional council. Smaller protests caused disruption in the northern regions of Veneto and Emilia Romagna and in Sicily in the south. The so-called " #Pitchfork #Movement" which inspired the protest was originally a group of Sicilian farmers pushing, for more help from the government, but, it has grown into a wider movement expressing discontent, with, various other institutions. The euro zone's No. 3 economy is in deep recession, youth unemployment is more than 40 percent, and business failures are up nearly 10 percent from last year.
Prime Minister Enrico Letta has warned repeatedly that opposition to the government and the #EU, is growing strongly, fuelled by sacrifices needed to keep public finances in order and which could result in a massive anti-EU vote in next year's European parliamentary elections.
"We farmers are on the streets to say 'Enough!' to the state, the government, the unions. We just can't manage anymore," Giorgio Bissoli, spokesman for the #Azione #Rurale protest group in the Veneto region told Canale 5 television. "Our main priority is that they all have to go!," he said.
Protesters cited discontent over a range of subjects from globalization to fuel prices, taxes, the euro and the European Union. The mood has grown increasingly bitter in many sectors after a recession which has persisted for more than two years.
Avviso ai cittadini Il 9 dicembre 2013 italiani reali. Disoccupati, lavoratori precari, pensionati, lavoratori in ogni settore, studenti, madri e padri, non si fermerà, di buttare fuori i criminali, che detengono il potere ", si legge un volantino distribuito in le proteste e pubblicato su Internet.

Riprendiamoci la proprietà dei nostri soldi. [[226/09DIC]] OGGI la NOSTRA MONETA nasce di PROPRIETA' della #Banca che la emette prestandocela. Noi vogliamo che nasca di PROPRIETA' dei  CITTADINI e che sia ACCREDITATA ad ognuno come "REDDITO DI CITTADINANZA". Per scrivere questa frase che è valida per tutte le monete in circolazione sono occorsi 36 anni di studi universitari ( tesi di laurea, convegni ecc.) presso l'ateneo di giurisprudenza di Teramo e "La Sapienza" di Roma. Poiché democrazia significa sovranità politica popolare, il popolo deve avere anche la sovranità monetaria che di quella politica è parte costitutiva ed essenziale in un sistema di democrazia vera o integrale in cui la moneta va dichiarata, a titolo originario, di proprietà dei cittadini sin dal momento della sua emissione. Giacinto Auriti. simec.org

[[227/09DIC]] Papa Francesco: "Io vedo la Chiesa come un ospedale da campo dopo una battaglia. " AMICI questa affermazione del Papa è importantissima perchè riconosce che c'è stata, ed è ancora in corso una battaglia, e noi sappiamo che è iniziata con l'avvento della moneta-debito avvenuta oltre tre secoli fa, ora l'usurocrazia ha conquistato il mondo. Occorre capire, che, tutti i soprusi, le vessazioni, le persecuzioni, le miserie, i patimenti a danno dei popoli, riconducono a piccoli gruppi di potere che hanno il controllo della moneta, delle fonti di energia e quindi teoricamente invincibili. simec.org [Suicidio da usura-Una delle ultime registrazioni video del professore Giacinto Auriti]

[228/09DIC] hai conosciuto personalmente Giacinto Auriti?... leggi quanto segue:
la funzione del sito simec.org é quella di diffondere al grande pubblico la scoperta del Valore Indotto della Moneta, teorizzata e formalizzata dal Professore Giacinto Auriti. Conformemente allo spirito e alla volontà del Professore, questo sito mette a disposizione gratuitamente gli scritti e i video più rappresentativi.
Tutti i giorni ci rendiamo conto, e non solo tramite l'informazione dei mass-media, che i problemi economici e finanziari restano al centro della vita politica nazionale e delle famiglie italiane. Queste problematiche non sono mai state affrontate con l'intenzione di cambiare il sistema #monetario, nell'ottica della concezione della Moneta Proprietà del Portatore, l'unico strumento capace non solo di risolverli, ma anche di consentire a tutti di vivere in modo decoroso mentre oggi, invece, molti uomini  vivono nel disagio o nella miseria e talora nella disperazione proprio a causa dalla moneta-debito.

[ Giacinto Auriti ][229/09DIC] Nato il 10 ottobre del 1923 a Guardiagrele, in provincia di Chieti, è passato a miglior vita alle ore 16,10 del'11 agosto del 2006, stroncato da un male incurabile, munito dei conforti religiosi, amorevolmente assistito dai propri cari a Roma. Di Marino Solfanelli. Accademico, Docente Universitario, Ideologo, Giurista di Chiara Fama. Giacinto Auriti ha insegnato nelle Università di Roma e di Teramo, Filosofia del Diritto, Diritto internazionale, Diritto della Navigazione.
Ha presieduto commissioni internazionali ed ha curato la parte commerciale del Codice Civile Greco. Uomo generoso dalle preclari virtù, Giacinto Auriti era amato da innumerevoli amici e discenti, d'ogni parte d'Italia e d'ogni ceto sociale e credo politico, che dall'insegnamento dell'Amico e Maestro si sono arricchiti culturalmente, moralmente e spiritualmente. Maestro di vita e di pensiero ha forgiato uomini, creato scuole; cattolico di pura fede ha costruito una Chiesa.
 Filosofo e studioso geniale, Giacinto Auriti ha teorizzato il "VALORE INDOTTO della MONETA" che lo condurrà alla elaborazione di una proposta di legge sulla "PROPRIETÀ POPOLARE della MONETA" presentata al Senato della Repubblica. Uomo di grande coraggio ha rivelato al mondo la grande truffa dei signori della moneta, gli usurai dai colletti bianchi, che si sono appropriati del diritto di stampare moneta a costo zero lucrando del corrispettivo valore creato dai cittadini che l'accettano come mezzo convenzionale di pagamento.
La fama del prof. Giacinto Auriti raggiunse ogni angolo della terra quando realizzò nel suo paese natale, Guardiagrele, cittadina dell'Abruzzo, il SIMEC (SIMbolo EConometrico), ovvero la "moneta locale". Avrebbe meritato il Nobel, invece subì l'avversione #Bancaria e giudiziaria: persecuzioni che non fiaccarono il suo spirito indomito, ma che certamente minarono lentamente il suo fisico.
Gli studi e le teorie scientifiche, contenuti in numerosi libri scritti dal prof. Giacinto Auriti, hanno avuto vasta divulgazione e pratica applicazione in diverse nazioni, in America e in Europa: in Germania sono quattro i Paesi che, indisturbati dal potere politico, hanno adottato la moneta locale. Una grave perdita per il mondo accademico e per la società; una irrimediabile scomparsa per quanti l'amarono e ne seguirono l'insegnamento, e ne piangono ora la dipartita. Il mio animo è triste, per aver perduto un Amico e un Maestro. I miei sentimenti di profondo cordoglio sono per i suoi cari. Giacinto Auriti era un gigante del pensiero, in un mondo accademico di pigmei. www.abruzzopress.it S.AU.S. CANALE VIDEO
Il prof. Giacinto Auriti aveva costituito il S.A.US (Sindacato Anti USura) di cui era il segretario generale. Facciamo vivere questa siglaS.AU.S. con You Tube, possiamo vedere le trasmissioni "MONETA al POPOLO"
Clicca su questo canale e vedrai la ScuolaAUritianaSimec
Il prof. Giacinto Auriti su Facebook
http://www.facebook.com/pages/Giacinto-Auriti/29641179834?v=wall

[230/09DIC] CHI ERA #GIACINTO #AURITI?, di Antonio Pimpini.
L'Auriti giurista è noto negli ambienti universitari per gli studi, le ricerche e le pubblicazioni accademiche, ma la sua notorietà si diffuse anche a chi non ne era partecipe di tale mondo, poiché, a seguito dell'esperimento scientifico in Guardiagrele dei #SIMEC ( #SIMboli #EConometrici di costo nullo di VALORE INDOTTO), la sua teoria sulla #PROPRIETÀ POPOLARE DELLA #MONETA si diffuse in tutto il mondo. Egli non fu mai né conformista né omologato, con severo spirito critico, innanzi tutto con se stesso, poneva sempre a verifica le sue affermazioni, discutendo con tutti in modo sereno e pronto a recepire novità, anche se il suo dialogo si interrompeva bruscamente al cospetto di un interlocutore animato da compromesso o mala fede. Questo grande merito lo rese atipico anche negli ambienti universitari, in quanto non scriveva per il gusto di aumentare la sua bibliografia a soli fini statistici, ma per affermare principi nuovi o evoluzioni di precedenti idee. Il suo insegnamento fu una vera e propria missione, si divertiva e godeva nel poter formare giovani studenti allo spirito critico (la sua frase all'inizio di ogni corso di lezioni era: "Voi avete il dovere di conoscere quanto i professori vi insegnano, ma non dovete necessariamente crederci". Anche se le cronache giornalistiche lo conobbero diffusamente solo con l'esperimento dei SIMEC di Guardiagrele, il suo percorso professionale risale agli anni 50 allorché divenne assistente presso la #Cattedra di #Diritto della #Navigazione #Università, La Sapienza di #Roma e percorse tutti i successivi gradi sino a divenire professore associato e, quindi, ordinario di diritto della navigazione. Fu, inoltre, uno dei fondatori della D'Annunzio e, in particolare, della #Facoltà di #Giurisprudenza di Teramo. Qui il suo pensiero, grazie alla reggenza, prima, della cattedra di diritto internazionale e poi all'ordinariato in quella di teoria generale del diritto, potette finalmente svolgersi nella più assoluta libertà ed iniziò il periodo della più bella e fantastica utopia. La sua #Fede #Cattolica e la sua formazione culturale, lo spinsero sempre a cercare di attuare il diritto sociale della Chiesa e in ciò l'incontro con l'allora Cardinale Ratzinger (ora #Papa #Benedetto #XVI) fu folgorante. Si conobbero nella prolusione all'anno accademico nel 1987 a Chieti e, nel 1989, a Teramo, in occasione del 100° anniversario della Rerum Novarum, quando il prof. Auriti organizzò una conferenza sulla #PROPRIETÀ #POPOLARE della #MONETA come attuazione del principio del tutti proprietari espresso dall'Enciclica. Infine, si rivedero a Rieti, in occasione di un convegno al quale furono entrambi invitati. La reciproca simpatia e affetto ebbero la loro massima dimostrazione proprio nella partecipazione all'incontro di Teramo, sicuramente coraggioso per l'allora Porporato destinato a divenire Sommo Pontefice, in quanto non vennero mai nascoste le diffidenze verso i grandi centri finanziari e, in particolare, verso il sistema della banche centrali. In ogni convegno l'unico modo per contrastare le argomentazioni del prof. Auriti era quello di ritenere la sua idea un'utopia, senza sapere che, in campo scientifico, un'affermazione di tal fatta è ben lungi dell'essere negativa. E il tempo gli ha dato e continuerà a dargli ragione. Il prof. #Auriti ha vinto la sua guerra contro il demone dell'usura nel momento in cui ha esternato l'idea della #proprietà #popolare della #moneta! Il tempo e il modo in cui tale principio verrà attuato appartiene al #Sovrannaturale, né può divenire motivo di preoccupazione, d'altro canto il recente dibattito sulle prerogative e poteri della #Banca centrale ne è la dimostrazione piena. Ma il mio ricordo vuole essere rivolto, oggi, ai giorni di estrema goliardia e di sana convivialità che mi hanno arricchito in un modo così grande da farmi ritenere, a giusta ragione, molto più facoltoso di tanti che lo sono solo dal punto di vista meramente materiale. E ciò anche perché lui avrebbe voluto vedere coloro i quali nutrirono sentimento di affetto nei suoi confronti sempre sorridenti e sereni, mai tristi, perché la sua non è una scomparsa ma un semplice trapasso da una vita ad un'altra, nella certezza che, nel Paradiso, non potrà certamente incontrare i suoi detrattori né coloro che, per il bene comune, ha sempre combattuto.

[231/09DIC] Le parole di #satana #Draghi, #Monti, #Letta, #Rothschild, Fmi, Spa, ] Postato in Notizie essenziali. La #schiavitù #monetaria: una mostruosità storica nata nel 1694 con la #Banca d'Inghilterra. di #Giacinto #Auriti [Goethe affermava che "nessuno è più schiavo di chi si ritiene libero senza esserlo"]. Questo principio è particolarmente valido nel #sistema ##monetario vigente. Il cittadino si illude di essere proprietario dei soldi che ha in tasca, mentre ne è debitore. La #Banca, infatti, emette la moneta solo prestandola, sicché la moneta circola gravata di debito. Il segno della schiavitù monetaria è data dal fatto che la proprietà nasce nelle mani della #Bank o, per meglio dire, del #banchiere ché emette prestando e prestare è prerogativa del proprietario. La moneta, invece, deve nascere di proprietà del cittadino perché è lui che, accettandola, ne crea il valore; tanto è vero che, se si mette un governatore a stampare moneta in un isola deserta, il valore non nasce perché, mancando la collettività, viene meno la possibilità stessa della volontà collettiva che causa questo valore. Come ogni unità di misura (e la #moneta è la #misura del #valore) anche la moneta è una convenzione. Quando la moneta era d'oro chi trovava una pepita se ne appropriava senza addebitarsi verso la miniera. Oggi al posto della miniera, c'è la #Banca centrale, al posto della pepita, un pezzo di carta, al posto della #proprietà il #debito. Non si può comprendere come sia stata possibile questa mostruosità storica (nata nel 1694 con la #Bank #Inghilterra e con l'emissione della sterlina) se non si muove dalla definizione della #moneta #strumento (sterco) del demonio. La verità di questa definizione è stata avvertita anche da S. Francesco d'Assisi quando vietava ai padri questuanti di ricevere oboli in moneta. Noi ora ne dimostreremo la piena fondatezza sulla base delle stesse parole di Satana che stanno nel Vangelo. Satana, nel Vangelo, parla tre volte. Dopo il digiuno di Cristo nel deserto, Satana Gli dice: "Tramuta le pietre in pane". Per lo più queste parole sono interpretate nel senso di considerarle come tentazione in quanto Cristo era affamato e mangiare pane sarebbe stato motivo della tentazione. Questa interpretazione non è accettabile perché la tentazione è sempre relativa ad un peccato e mangiare pane dopo quaranta giorni di digiuno è moralmente ineccepibile. Dunque la giustificazione delle parole di Satana va intesa diversamente e chi ci dice come interpretare le parole di Satana è proprio Cristo quando, rispondendo a Satana, afferma (Mt. 4,4): "Sta scritto, non di solo pane vive l'uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio". Ciò che sorprende in questa frase di Gesù è la novità della proposta, mai considerata dai teorici dell'interpretazione, di dedurre il significato delle parole non dalla loro espressione letterale, ma dalla bocca che le pronuncia. Quelle parole erano uscite dalla bocca di Satana; sicché per interpretarle esattamente va considerata l'ipotesi, peraltro assurda, che Cristo avesse accettato l'invito di Satana e trasformato le pietre in pane. In tal caso avrebbe potuto ben dire a Cristo: "Tu puoi mangiare pane per mio merito, perché, io Ti ho dato il consiglio di trasformare le pietre in pane." Quindi Cristo sarebbe stato trasformato da "padrone", a "debitore" del Suo pane.
A ben guardare questa ipotesi si verifica puntualmente nell'emissione della moneta nominale. Quando la #Banca centrale emette moneta prestandola, induce la collettività, a crearne il valore accettandola, ma contestualmente la espropria ed indebita di altrettanto, esattamente come Satana, avrebbe fatto, se, Cristo avesse accettato l'invito di trasformare la pietra in pane. Se si mette al posto della pietra la carta, ed al posto del pane l'oro, al posto di Satana la #Banca, si riscontrano nella emissione, della Sterlina oro-carta, e di tutte le successive monete nominali, tutte le caratteristiche della tentazione di Satana. Con la costituzione della #Banca d'Inghilterra e del sistema delle banche centrali, tutti i popoli del mondo sono stati trasformati da proprietari in debitori ineluttabilmente insolventi ( #debito #pubblico) del proprio denaro. La #Banca, infatti, prestando il dovuto all'atto dell'emissione, carica il costo del denaro del 200%. L'Umanità è così precipitata in una condizione inferiore, a quella della bestia. La bestia, infatti, non ha la proprietà, ma nemmeno il debito. È gran tempo ormai che si comprenda che tutti possono prestare denaro, tranne chi lo emette. Con la moneta debito l'Umanità, è stata talmente degradata che non a caso si è verificato il fenomeno del " #suicidio da insolvenza" come malattia sociale, che non ha precedenti nella storia. Ciò conferma la #Profezia di #Fatima: "I vivi invidieranno i morti". Non si possono valutare esattamente le tentazioni di Satana se non le si considerano nel loro contesto globale. Particolarmente significativa, in questo senso, è la terza tentazione (Mt. 4, 8-9): "… Gli mostrò tutti i regni del mondo e la loro magnificenza, poi disse a Gesù: tutto questo io Ti darò. Se Ti prostri e mi adori". Adorare prostrati significa mettere Satana sull'altare al posto di Dio. Ciò spiega perché gli adoratori di Satana contestano fondamentalmente l'Eucarestia Cattolica. La circostanza che il Protestantesimo si sia basato sulla contestazione dell'Eucarestia Cattolica ed abbia promosso la costituzione delle banche centrali come promotrici della moneta-debito, parla da se. Non a caso il #parlamento #inglese, approva nel 1673 il #Test #Act: l'editto con cui viene dichiarata illegittima #Eucarestia #Cattolica e la #Transustanziazione. Non a caso nel 1694 viene fondata la #Bank #Inghilterra, che emette la sterlina sulla regola di trasformare il simbolo di costo nullo in moneta, inaugurando l'era dell'oro-carta. Non a caso nasce la subordinazione del potere religioso a quello politico, quando il re d'Inghilterra diventa anche capo della religione protestante, anglicana, sovvertendo l'ordine gerarchico del Sacro Romano Impero, per cui l'autorità politica era autonoma ed eticamente subordinata alla sovranità religiosa. Non a caso quando il protestantesimo entra in Europa continentale non fonda una chiesa, ma una #Banca: la #Bank #Protestante il cui presidente, il #Neker, diventa consigliere di #Luigi XIV. Non a caso tutte le monarchie cattoliche della vecchia Europa, si disintegrano, perché, si indebitano senza contropartita, verso i banchieri per la moneta satanica, da questi emessa a costo nullo, e che gli stessi re avrebbero potuto emettere gratuitamente, per proprio conto senza indebitarsi. Non a caso in Svizzera vige la regola di essere ad un tempo " #banchieri" e " #protestanti".
Non a caso, la differenza essenziale tra, #Sacro #Romano Impero e #Commonwealth #Britannico è la moneta. Lì il portatore è proprietario delle moneta, qui è debitore. Non a caso, dopo aver tolto Dio dall'altare con la negazione dell'Eucarestia Cattolica, e fondata la #Banca d'Inghilterra, il Commonwealth, raggiunge nel 1855 una estensione di 22 milioni e 750 mila chilometri quadrati. Oggi tutto il mondo è #Commonwealth. Tutto il mondo è " #colonia monetaria". Satana, principe di questo mondo, è una persona seria: mantiene le promesse fatte a fin di male. Dopo che il male è stato fatto concede ai suoi adoratori, il dominio su tutti i popoli del mondo. Su queste premesse ci si spiega anche la tentazione di Satana, quando esorta Cristo a gettarsi dalla cima del tempio della Città Santa. Chi è padrone di tutto il mondo, [ #farisei anglo-americani, Illuminatii, Spa, Fmi, ], e di tutto il denaro del mondo, o perché, lo possiede o perché ne è creditore, non desidera sovranità e ricchezza, perché già le possiede, ma ha sete di #vanagloria. Si giustifica così anche questa tentazione. Postfazione di Giacinto Auriti al libro di Bruno Tarquini, [ ma, il mio amico, il Re dell'Arabia Saudita, lui non ha capito queste cose! ]
LA #Banca LA MONETA E L'USURA La Costituzione tradita,
Controcorrente edizioni Via Carlo de Cesare N 11 C.A.P. 80132 Napoli tel. 081/421349-5520024

[232/09DIC] Dissequestro del #SIMEC. Postato in Notizie essenziali. a cura di Luciano Marrocco, La "sentenza di assoluzione" del #SIMEC del #Tribunale di #Chieti, Tribunale di Chieti, Il #Tribunale del riesame, riunito in Camera di Consiglio con l'intervento dei Signori Magistrati: [...] Tanto premesso. P.Q.M. Revoca il sequestro di tagliandi di carta filigranata denominanti " #SIMEC" disposto dal GIP con decreto in data 8-9/8/2000, nei confronti di Auriti Giacinto ed altri eseguito dalla Guardia di Finanza il giorno 11/8/2000. Manda allo stesso organo di P.G. che ha proceduto al sequestro per l'esecuzione del presente provvedimento e la restituzione dei " #SIMEC" sequestrati alle persone nei confronti delle quali il sequestro è stato eseguito. Chieti, li 30/8/2000
http://www.simec.org/sim/notizie-essenziali/97-dissequestro-del-simec.html

[233/09DIC] simec.org Giacinto Auriti [ Regole per un sistema #monetario onesto]. Quello che si deve fin d'ora mettere bene in chiaro, al fine di respingere la troppo prevedibile obiezione che, restituendo la sovranità monetaria alla stato ed affidando quindi alla classe politica il governo della moneta, si favorisca l'inflazione, è che in verità un perfetto funzionamento del sistema #monetario impone il rispetto assoluto di alcune regole fondamentali. La prima di queste regole, quella che deve in ogni caso rappresentare la bussola sulla quale orientare sempre la politica monetaria, è che il volume totale del circolante deve essere costantemente in rapporto con il volume dei beni che il sistema economico nazionale ha prodotto ed è pronta a distribuire. Attualmente succede, invece, che il volume della moneta ( cioè, ricordiamolo, del mezzo di scambio messo a disposizione dei cittadini per il consumo dei beni prodotti e distribuiti ) oscilla in un senso o nell'altro senza alcuna scientifica relazione con la massa dei beni reali già prodotti o che si vogliono produrre, sicchè si determina una instabilità del mercato che, naturalmente, non giova ai consumatori. Oppure si dà vita all'attuale situazione economica, nella quale domina un'anomala scarsità della moneta ed una stagnazione del commercio, incapace, peraltro, di determinare una significativa riduzione dei prezzi a causa degli alti costi e della pressione fiscale (1). La seconda regola, anch'essa irrinunciabile, è che il rapporto tra il volume della moneta circolante e quello dei beni prodotti deve essere calcolato, sorvegliato ed eventualmente corretto da un organismo statale o parastatale, formato da scienziati della finanza e dell'economia, eletti a vita dal Parlamento, e perciò autonomi e indipendenti dal governo e sottratti ad ogni tipo di coinvolgimento di natura politica, e che rispondono del loro operato soltanto ai rappresentanti del popolo. Tale organismo deve avere a disposizione naturalmente tutti i dati della produzione dei beni ( quelli prodotti e quelli programmati, secondo l'indirizzo politico, sociale liberamente scelto dal Parlamento e dal Governo ) e della circolazione monetaria. In tal modo, mediante rivelazioni statistiche molto ravvicinate nel tempo, esso dovrebbe essere in grado di fornire al governo, in termini scientificamente esatti, le indicazioni sul volume del circolante sufficiente e necessario perché possa funzionare a favore dei cittadini come mezzo di scambio dei beni. Di conseguenza il governo può immettere nella circolazione la "propria" moneta nella quantità scientificamente utile per la collettività, e può, all'occorrenza, a seconda dell'andamento della produzione, aumentare il volume di moneta circolante o ridurlo. Solamente in questo ultimo caso il governo può procedere ad un prelievo fiscale nei limiti della contrazione programmata ed a carico, possibilmente, di quelle fasce di cittadini maggiormente capaci di sopportarlo.

[234/09DIC] simec.org Giacinto Auriti. CIVILTÀ EUROPEA NELLA TRADIZIONE ROMANO CRISTIANA. Giacinto Auriti. In relazione a quanto affermato dal Presidente dei Consiglio Silvio Berlusconi, circa, la superiorità della cultura occidentale, sulle altre, va precisato che non è possibile concepire la "globalizzazione" delle civiltà. In particolare non si può porre, sullo stesso piano, la civiltà europea, con quella anglo americana. Per giudicare le grandi linee dei messaggi di civiltà, va posta la distinzione, tra la cultura semita (araba, ebraica ed anglo americana) e la cultura romano cristiana. In quella la religione è subordinata alla sovranità politica, in questa la sovranità e subordinata eticamente al magistero del Cristianesimo. Il Messaggio di gloria degli ebrei, e la guerra santa dell'Islam sì contrappongono, in rapporto di assoluta incompatibilità, al Messia crocifisso quando afferma: "il mio regno, non è di questo mondo". Questa tesi per i politici di moda, è inaccettabile perché avrebbe per essi un connotato fallimentare. Infatti, chi non ha fede, non può comprendere l'importanza dell'ulteriore insegnamento di Cristo, che al precedente si collega: "fate la volontà del padre mio che è nei cieli, il resto vi sarà dato, in sovrappiù". Questa contrapposizione comporta una scelta etica fondamentale, perché evidenzia il principio, del "servire" in antitesi a quello del "servirsi". Solo su queste premesse, si spiega infatti la differenza, tra, #Sacro #Romano #Impero, da una parte e, dall'altra, #Islam e #Commonwelth (in cui il re #Inghilterra è il capo della #eresia #protestante, secondo la logica semita della subordinazione del potere religioso, a quello politico). La testimonianza dell'amore infinito di Cristo, che costituisce il cuore del Vangelo, è quando Cristo sta di fronte a Caifa, che, gli domanda: "Sei tu il figlio di Dio?"; Cristo conferma: "Tu l'hai detto", e per questo va in croce. A questo punto, o si crede, o non si crede; s,e non si crede, Cristo avrebbe mentito, non per salvarsi, ma per andare in croce, il che è impossibile. Poco prima aveva detto al Padre "allontana da me, se puoi questo calice amaro, e sia fatta non la mia, ma la tua volontà". Chi avrebbe potuto inventare una storia romanzata cosi assurda? Ecco perché ci piace ricordare, la fondamentale scelta di fede pronunciata, da Benedetto Croce: "Perché non possiamo non dirci Cristiani". Ed è su questo principio che si basa la superiorità della tradizione romano cristiana che è l'essenza della civiltà europea. Non si tratta di stabilire un principio di subordinazione gerarchica o qualitativa ma puramente etica, in quanto basata, sulla verità rivelata e scientificamente interpretata, secondo i principi della totalità e coerenza ermeneutica.
 Fonte www.abruzzopress.it, simec.org

[235/09DIC] simec.org Giacinto Auriti. Eliminare i Debiti o i Popoli!? L'EURO di chi è? MESSAGGIO AI POPOLI EUROPEI: ELIMINARE I DEBITI O I POPOLI? I Popoli del Terzo Mondo prima di essere dilaniati dalla fame sono dilaniati dal debito. 50.000.000 di uomini muoiono di fame ogni anno, non per mancanza di derrate alimentari, ma del denaro per comprarle (come è provato dalla distruzione abituale delle eccedenze di prodotti agricoli). Poiché il denaro in circolazione è emesso, a costo nullo, dalle banche centrali, solo prestandolo, balza evidente che i vuoti monetari sono arbitrariamente pianificati dalla parsimonia feroce dei grandi usurai che dominano il sistema #monetario. Solo su queste premesse ci si spiega perché l'Europa con l'avvento dell'EURO rischia di far parte del Terzo Mondo. Se la #Banca Centrale Europea emetterà moneta prestandola, come hanno fatto e fanno sin dalla fondazione della #Banca #Inghilterra tutte le banche centrali, i Popoli Europei saranno tutti destinati ad essere colonie monetarie dell'impero usurocratico, tanto più perché, a norma dell'art. 107 e s. del #Trattato di #Maascricht­, si sono convenzionalmente impegnati a non manifestare  obiezioni, proposte o desideri. Nel silenzio del #Trattato sulla proprietà dell'EURO, la #BCE ha il potere di scelta tra servire o servirsi dei Popoli Europei. Se li vuole servire deve stampare e accreditare, se se ne vuole servire, deve stampare e prestare. Poiché questa seconda ipotesi è la regola costante per tutte le banche centrali del mondo, è ovvio che non potrà cambiare senza una esplicita previsione normativa. Se i Popoli Europei vogliono evitare la drammatica tempesta della moneta-debito (preconizzata del resto da Alan Greespan Presidente della #Federal Reserve #Bank che è in grado di prevederla perché è in grado di causarla) devono consensualmente programmare l'integrazione del #Trattato, per colmarne una lacuna normativa INAMMISSIBILE ed INTOLLERABILE, perché nessuna norma dice di chi è la PROPRIETA' dell'EURO. L'EURO VA ESPLICITAMENTE DICHIARATO DI PROPRIETA' DEI POPOLI EUROPEI con una norma integrativa pienamente legittima perché non contraddice con nessuna norma del #Trattato vigente. Ciò in applicazione dell'ovvio principio per cui PIUTTOSTO CHE ELEMOSINARE LA REMISSIONE DI DEBITI NON DOVUTI E' MOLTO PIU' CONVENIENTE PREVENIRNE L'INSTAURAZIONE: NON ACCETTARLI. Poiché questa proposta è perfettamente coincidente con il Messaggio del Papa sulla estinzione dei debiti del Terzo Mondo, è un'ottima occasione per avere la prova che il Governatore della #Banca d'Italia è un vero cattolico quale dice di essere. Perché mai ci dovremmo indebitare infatti verso la #BCE per un valore pari a tutto il denaro che vorrà mettere in circolazione? Quale è il corrispettivo di questo debito immane ed arbitrariamente imposto dal falso creditore a falsi debitori? La risposta scandalosamente inconfutabile è : " UNICO CORRISPETTIVO E' IL NULLA! " Si impone quindi, con la massima urgenza, che il Governatore Fazio proponga ai Governi ed ai Governatori degli Stati Europei la norma integrativa ed interpretativa del #Trattato di Maasricht che concepisca l'EURO proprietà (e non debito) del portatore. E' GRAN TEMPO ORMAI CHE SI ACQUISTI LA CONSAPEVOLEZZA CHE IL VALORE DELLA MONETA ALL'ATTO DELL'EMISSIONE E' CREATO DA CHI L'ACCETTA. ECCO PERCHE' TUTTI POSSONO PRESTARE DENARO TRANNE CHI LO EMETTE. Potrebbe altrimenti riproporsi anche per l'Europa l'alternativa tra la sopravvivenza dei Popoli e quella dei debiti. Nascerebbe così ineluttabilmente, come nella Vandea, il diritto alla rivoluzione. Giacinto Auriti Segretario Generale del  Sindacato Antiusura – SAUS. Direttore della Scuola dei Valori Giuridici e Monetari Centro Celestiniano, L'Aquila, Documento elaborato dal Prof Giacinto Auriti e diffuso prima dell'avvento dell'euro.

[236/09DIC] La "trappola" di #Maastricht. La "trappola" dell'art. 107 del #Trattato di Maastricht. [[ L'Europa come l'Argentina? ]] Sì! La validità di questa diagnosi si basa su due argomenti fondamentali: 1) l'art. 107 del di Maastricht;
2) l'avvento dell'euro. Alla prima lettura del #Trattato, pur se spiacevolmente sorpresi dall'articolo 107, non ne avevamo compreso il vero perché, oggi, dopo il dramma dell'Argentina, finalmente l'abbiamo capito. L'art. 107, che vieta qualsiasi possibilità di contatto o interferenza tra gli Stati Membri e la #Banca Centrale Europea nella fase dell'emissione, è stato ufficialmente giustificato sul principio della necessità di salvaguardare l'euro da spinte o sollecitazioni inflazionistiche. (Questa esigenza poteva essere soddisfatta sulla base dei normali criteri di "discrezionalità tecnica" ben note alle scuole della statistica #Bancaria, tanto è vero che questa norma non ha precedenti). La verità è che si è voluto alzare un muro invalicabile analogo a quello che separa gli Stati dalle banche centrali straniere. In altri termini, con l'art. 107 e il rapporto tra Stati Europei e #BCE è identico a quello esistente tra l'Argentina e la #Federal Reserve #Bank americana. Su queste premesse l'emissione dell'euro è fatta dalla #BCE come se fosse un prestito ad uno stato estero. Apparentemente, poiché le banche centrali emettono moneta solo prestandola,potrebbe sembrare che tra l'emissione di moneta all'interno o all'estero non vi sia nessuna differenza, mentre noi ben sappiamo, e meglio di noi lo sanno gli estensori del citato 107, che il prestito all'estero è drasticamente preteso in restituzione per norma e consuetudine internazionale, in quanto effettuato a favore di estranei; il prestito all'interno è attenuato e/o dilazionato per i contatti e le sollecitazioni che normalmente caratterizzano i rapporti tra #Banca centrale e governo: quei medesimi contatti che l'alta loggia #Bancaria ha voluto attentamente evitare in quanto particolarmente fastidiosi agli usurai di regime. In altri termini, con l'art. 107 e l'avvento dell'euro, l'Europa sta nella stessa subordinazione che ha l'Argentina nei confronti del dollaro. S'indebita, infatti, per debiti peraltro non dovuti, nei confronti della #BCE, per un valore pari a tutto l'euro in circolazione, senza alcuna possibilità di poter evitare che la spada di Damocle dei debiti (per altro non dovuti), precipiti, come in Argentina, sulla sua testa.
Il fatto stesso che nel #Trattato di Maastricht sia stato tempestivamente inserito l'art. 107, in tempi non sospetti, ci fa pensare che il "Damocle pro tempore", il governatore Duysemberg, abbia serie intenzioni di precipitare la spada, copiando quanto ha fatto il suo collega, Alan Greespan, con l'Argentina.
Dunque la "spada" esiste e sta sulle nostre teste. Ci auguriamo che non caschi, ma questa speranza non è sufficiente. Ecco perché occorre predisporre una moneta di emergenza che consenta di colmare i vuoti monetari analoghi a quelli argentini. La moneta è come il sangue, la sua quantità deve essere adeguata alla entità del corpo da irrorare, e si deve predisporne la disponibilità per la trasfusione eliminando il rischio del collasso mortale. Il Governo Argentino comprese questa verità e progettò la moneta alternativa, l'argentina, la cui emissione fu impedita, com'è noto, dall'intervento di autorità usurocratiche sovranazionali.
Il nostro vantaggio è dato dal fatto che, su iniziativa del Sindacato Antiusura SAUS, è già nata in Italia la moneta alternativa, il SIMEC, che consente di affrontare i tempi di emergenza perché concepito in modo da non poter essere controllato dal sistema delle banche centrali in quanto nasce "di proprietà del portatore" e "senza riserva", come l'oro, ed ha ottenuto il crisma della legittimità con Ordinanza del Tribunale di Chieti (del 21 settembre 2000, n. 127) e la pubblicazione sulCatalogo euro-unificato della moneta italiana (Alfa Edizioni, Torino, 2001, pag. 791, dove è ufficialmente quotato: "Attuale valore virtuale: 1000 Simec = 2000 lire"). Occorre pertanto promuovere la conversione euro-simec e/o simec-euro mediante fondi di convertibilità all'uopo costituiti, conferendo nel fondo non la proprietà, ma la sola disponibilità per il cambio. In tal modo il conferente, caratista del fondo, resta proprietario sia degli euro che dei simec di sua spettanza. Tratto da, IL PAESE dell'UTOPIA La risposta alle cinque domande di Ezra Pound, di Giacinto Auriti edizioni Tabula fati www.tabulafati.it

[237/09DIC] Cos'è il SIMEC. Postato in Notizie essenziali. SIMEC, per comprendere meglio vi invitiamo a leggere dell'esperimento effettuato nella cittadina di Guardiagrele
http://www.simec.org/sim/notizie-essenziali/17-cos-e-il-simec.html
SIMEC significa SIMbolo EConometrico di VALORE INDOTTO, come ad esempio, il metro serve per misurare la lunghezza così il SIMEC serve per misurare il Valore dei beni Economici, che sono tali perche rari.
Della MONETA del POPOLO si è fatto uno scientifico esperimento in una cittadina abruzzese, Guardiagrele (12), ad opera dell'infaticabile professor Giacinto Auriti, il quale, verso la fine del luglio 2000, nella sua qualità di fondatore e segretario del SAUS (Sindacato Anti-USura) ha messo in circolazione i SIMEC (SIMboli EConometrici di VALORE INDOTTO), di esclusiva PROPRIETÀ del PORTATORE (come è esplicitamente stampato sui biglietti) (13). Scopo di questo esperimento è stato dimostrare la validità della scoperta ad opera di Auriti del VALORE INDOTTO della MONETA che egli stesso ha propugnato per trentotto anni, è quello di verificare "in corpore vili" che i cittadini possono per convenzione creare il valore della moneta locale senza alcun intervento ne dello Stato ne del sistema #Bancario; l'obiettivo ultimo è quello di sostituire alla sovranità illegittima della #Banca Centrale Europea, la proprietà della moneta, quale prerogativa dello Stato, a favore dei singoli cittadini (14); ma, a nostro avviso, ha rappresentato già un successo enorme, ha messo un punto fermo in materia monetaria, l'accertamento sul piano pratico e fattuale del principio che il valore è dato alla moneta solo da chi l'accetta sulla base di una convenzione, non importa se solo implicita. [...] Testo realizzato con il supporto del Dr. Bruno Tarquini (*), autore del libro, LA #Banca LA MONETA E L'USURA La Costituzione tradita – Le pagine interessate del libro sono pag.97 e il capitolo che inizia da pag 112, Per richiedere il libro contattare Controcorrente edizioni Via Carlo de Cesare N 11 C.A.P. 80132 Napoli tel. 081/421349-5520024
(*) Bruno Tarquini:
nato ad Avezzano (L'Aquila) nel 1927. Laureatosi in giurisprudenza nel 1948 presso l'Università di Roma, è entrato giovanissimo in magistratura, percorrendone tutti i gradi. E' stato pretore a Roma e, dal 1955, al Tribunale di Teramo, prima come giudice, poi come presidente; nel 1986 è stato trasferito alla Corte d'Appello dell'Aquila, dove ha svolto le funzioni di presidente della sezione penale e della Corte d'Assise di secondo grado: infine nel 1994, è stato nominato Procuratore Generale della Repubblica presso la stessa Corte d'Appello.
Gli studi giuridici e l'attività professionale non gli hanno impedito di alimentare le sue curiosità intellettuali, con particolare riguardo alla storia ed alla "controstoria".

[238/09DIC] @my JHWH. [Ministro Pubblica Istruazione]. i complici, dei ##Spa, #gay #Bildenber, hanno preso il potere del #Nwo, #Fmi, ed io sono impedito a scuola (da calunnie, verbalizzate, di alunni genitori e docenti, di una sola classe), di poter esprimere, la #dottrina #cattolica, e la #dottrina #biblica, circa, la #omosessualità. Ha ragione #Arabia #Saudita quando dice: "i cristiani hanno perso il diritto di governare!". Posso io iniziare, a querelare le persone, alunni, docenti, per fare interrompere questo #Ministero politico, di Unius REI sul mondo? Anche io sono diventato, un #docente di #Religione #Cattolica, imbavagliato! Tutti sanno che, io sono un fondamentalista biblico, che crede, con profondo convincimento, in tutti i valori della democrazia. Ma, ormai questi #omosessuali hanno il potere di imporre la loro #ideologia, in modo #aggressivo, #massimalista, soprattuto sleale, perché nessuno di loro, ha osato cercare, di dialogare, con me.. [Quindi, sono dei nazisti, che, cercano di abbattere il nemico, finché la civiltà ebraico-cristiana sia, definitivamente annientata... per questo gli islamici sono protetti in Siria, ecc.. perché comunque il sistema massonico pensa di controllare gli islamici, una voltà che la eredità ebraico-cristiana è stata definitivamente annientata] ecco perché, tutto il lavoro della Parrocchie, viene vanificato.. infatti, è sempre più comodo: trasgedire, peccare, che, seguire la via della virtù... in questo modo, non si può più porre un argine: a malvagità, corruzione, falsità. [ecco perché, Arabia Saudita non è soltanto il compliice dei satanisti americani, ma, è anche il complice degli omosessuali, tanto è grande anche il loro odio contro Cristo, per essere anche loro l'Anticristo.]

[239/09DIC] #YHWH. [ #Minister of #Public #Istruzione ]. accomplices, #Spa, #Bildenber, #gay, took the power of the Nwo, #IMF, and, I am prevented at school ( from slander, minuted, of parents, of pupils, and teachers, of a single class ), then you can not express the doctrine #Catholic, and, #biblical doctrine, about, #homosexuality. #Saudi #Arabia is right when he says: " #Christians have lost the right to govern." Can I begin to sue people, students, teachers, to stop this #political #Ministry of #Unius #REI on the world? I also, have became, a professor of #Catholic Religion, gagged, like all other! Everyone knows, that, I am a biblical fundamentalist, who believes, with deep conviction, in all the values ​​of democracy. But, now these #homosexuals have the power to impose their ideology, so, #aggressive #maximalist, largely unfair, because none of them dared to look, to talk with me.. [ So, are the Nazis, who seek to overthrow the enemy, until the #Jewish-Christian #civilization, is, definitively annihilated... why, Muslims/Islamists are protected, in #Syria, etc. etc. etc... however, because, the system Masonic have an plan, to control the Islamists, once that, the #Jewish-Christian #heritage has been permanently destroyed ] that's why, all the work of #parishes, is undercut.. In fact, it is always more comfortable: transgress, into sin, which follow the path of virtue... in this way, we can no longer put a stop: in wickedness, corruption, falsehood. [ which is why, #Saudi #Arabia, is not the only accomplice, of #Satanists, #Americans, but, it is also the accomplice, of #homosexuals, so great is also their hatred, against, Christ, to be the Antichrist, too them.]

[240/09DIC] il nostro #Governo di #massoni #Bildenderg, complici di #farisei, #usurai, #Illuminati, #Spa, #Nwo, #Spa, #Fmi, attraverso il furto costituzionale della #sovranità #monetaria, ha portato al #suicidio troppe persone. [suicidio da #insolvenza] nel solo 2012, ha fatto morire, soltanto, nel 2012, 100.000 (centomila) #imprese #artigiane, e #commerciali.. come, gli #assassini, può dire: "noi vogliamo la ripresa economica?". come il lupo può dire: "noi amiamo le pecore?". e nei primi nove mesi, del 2013/settembre, hanno chiuso la loro attività, ulteriori 200.000 (duecentomila) imprese artigiane e commerciali. La #pressione #fiscale effettiva è salita a quota 56,1%, quindi, pagare le #tasse, costano, 162 giorni, di lavoro.. questo vuol dire, dovete morire di fame, e i vostri anziani devono cercare il cibo nei rifiuti, come, in #Grecia. Mentre, per gli adempimenti #fiscali, #burocratici, costano a livello nazionale, dieci miliardi di euro! Questi sono i dati accertati da #ASCOM, LaVetrina,No6,2013,pp.5-6.

[241/09DIC] our Government #Bildenderg, #Masons, accomplices, of the #Pharisees, #usurers, #Spa,  #Illuminati, #Nwo, #Spa, #IMF, through the constitutional theft, of #monetary #sovereignty, has led to suicide too many people. [suicide to #insolvency ] only in 2012, did die, alone, in 2012, 100,000 (one hundred thousand) #small #businesses, and, #commercial.. as, the murderers, can say, "we want the #economic #recovery?". like the wolf can say, " we love the sheep?". and, in the first nine months of 2013/settembre, have closed their #businesses, additional 200,000 ( two hundred thousand) small businesses, and, #commercial #activities. The #effective #tax rate, increased, to 56.1%, share, and then, pay #taxes coast, 162 days of work. This means, you have to #starve, and your old men shall look for food in the trash, as in #Greece. While, for tax compliance, bureaucracy, cost at the #national level, ten billion #Euros! These data are confirmed by #ASCOM, LaVetrina, No6, 2013, pp.5,6.